Matrimonio Simbolico

Il Matrimonio o Rito Simbolico è una cerimonia con cui le coppie possono testimoniano la loro unione dinnanzi alle persone più care ed importanti per loro, rendendole partecipi della loro volontà di essersi scelti come compagni di vita.

La cerimonia simbolica è un rito che non ha alcun valore legale e giuridico per lo Stato ne sacramentale per la Chiesa.

Qualora la coppia voglia che il matrimonio sia legalmente valido deve provvedere a unirsi con rito civile in comune e/o con rito religioso in Chiesa seguendo tutte le prassi necessarie.

Il rito simbolico non ha regole rigide di svolgimento, tutto può essere personalizzato a seconda dei desideri o delle esigenze della coppia, a partire dalla scelta della location in cui tenere la cerimonia, dall’abbigliamento agli allestimenti, dalla presenza o meno degli invitati…

Le Nozze simboliche possono essere scelte ed utilizzate dalle coppie (etero e gay) che:

  • decidono di unirsi solo con il rito civile o l’unione civile e voglio ricreare la loro cerimonia in un ambientazione scenografica da loro scelta, questo attualmente accade sempre più spesso;
  • vogliono festeggiare il loro anniversario o un momento speciale della loro vita con il rinnovo delle promesse d’amore
  • sono di religione diversa,
  • optano di testimoniare la loro unione senza vincoli legali di nessun tipo
  • essendo di differente nazionalità (esempio sposa italiana e marito straniero o viceversa), optano per le nozze ufficiali in altra nazione e per la cerimonia simbolica in Italia al fine di rendere partecipi della loro unione le persone più care…
  • sono formate da cittadini stranieri che vogliono celebrare il loro matrimonio con rito simbolico in Italia, in un luogo speciale o in una location coinvolgente, da soli o con parenti ed amici che li accompagneranno, condivideranno e festeggeranno con loro l’evento
  • non possono ancora celebrare il rito civile per tempistica e/o ragioni legali o che non potranno avere il rito religioso come ad esempio le persone divorziate che trovano una nuova anima gemella con cui ricominciare una nuova vita e non vogliono aspettare per festeggiare la cerimonia ufficiale.